Back to overview

Chiave magnetica hotel. Tutti i vantaggi

Chiave magnetica hotel. Tutti i vantaggi

Da quando le hanno lanciate sul mercato qualche anno fa, hanno mandato in pensione molte chiavi tradizionali. Eppure sono ancora tante le strutture ricettive che preferiscono le chiavi in metallo a quelle magnetiche, forse perché ancora non ne conoscono appieno le potenzialità. Scopriamo allora tutti i vantaggi dell’utilizzo di una chiave magnetica hotel, dal taglio dei costi alla versatilità.

Risparmio sui costi del personale...

Prima di tutto, adottare le chiavi elettroniche per hotel comporta un risparmio economico sui costi del personale. Perché? Perché con la chiave magnetica hotel la procedura di check-in può diventare davvero rapida, soprattutto se abbinata alla possibilità di effettuare il check-in online: di conseguenza le ore lavorate dai receptionist si riducono notevolmente. Inviare all’ospite una mail prima del suo arrivo in albergo specificando le istruzioni sia per la registrazione dei dati, sia per il ritiro della chiave magnetica limita infatti la presenza di personale in reception, oltre a favorire il distanziamento sociale.

Ciò si traduce in un risparmio concreto per l’albergatore, che di questi tempi assume un significato ancora più importante.

...e sui costi dell’energia

Un altro notevole risparmio è quello sull’energia elettrica, che è in realtà un doppio vantaggio: la diminuzione dei costi in bolletta e la riduzione dello spreco. Con la chiave elettronica per hotel l’ospite non potrà lasciare la sua stanza senza aver estratto la card dalla sua sede, e di conseguenza spento tutte le luci e i dispositivi collegati. Niente più luci lasciate accese per sbaglio o aria condizionata che lavora a vuoto significa un taglio dei costi dell'energia e un maggiore rispetto per l’ambiente.

Maggiore sicurezza per l’ospite e per l’hotel

Un ulteriore vantaggio delle chiavi magnetiche sta nella sicurezza che garantiscono a ospiti e alle strutture ricettive. Sulle card infatti potrete registrare i dati degli ospiti al momento del check-in, ovvero la data di arrivo e la partenza ed eventuali altri servizi a cui hanno accesso attraverso la chiave. Così facendo, la card potrà essere utilizzata soltanto per la durata del soggiorno, e una volta effettuato il check-out non aprirà più la porta della camera assegnata.

La sicurezza è garantita anche dal fatto che durante l’assegnazione della chiave generalmente l’ospite non viene registrato con nome e cognome bensì tramite un codice ID, così da tutelarne maggiormente la privacy.

Versatilità della chiave magnetica

Già, perché la chiave magnetica non viene utilizzata soltanto per aprire le porte delle camere, ma può anche servire per accedere ad altri spazi della struttura, come l’autorimessa, la spa o la piscina. In questo modo potrete tenere tutti gli accessi sotto controllo, ed evitare che i servizi extra vengano fruiti da chi non li ha acquistati.
Infine, un’altra funzione della chiave magnetica hotel è quella di consentire l’ingresso alla struttura stessa, utile in caso di chiusura notturna e di mancanza di un servizio front desk 24 ore su 24.