Stanco di pagare commissioni alle OTA e desideri avere più prenotazioni dirette?

Scritto da Nathana

Le agenzie di viaggi online (OTA) rivestono un ruolo decisamente importante nel fornirti un maggior numero di prenotazioni e non si può negare che facilitino l'obiettivo di raggiungere un pubblico più vasto di clienti. Tuttavia, possono rivelarsi abbastanza costose. Se sei dunque alla ricerca di un perfetto equilibrio fra prenotazioni OTA e prenotazioni dirette, sei nel posto giusto. Ecco di seguito alcuni preziosi consigli su come non dipendere totalmente dalle OTA, incrementando le tue prenotazioni dirette.

  • Integra un Booking Engine nel tuo sito web
    Spesso nei siti web degli hotel trovo dei moduli di contatto che inviano semplicemente una mail all'hotel con la richiesta del cliente, ma perché non migliorarli con un Booking Engine? Un motore di prenotazione permette ai clienti di verificare la disponibilità reale delle tue camere, effettuare la prenotazione includendo supplementi che vanno ad alzare la tua tariffa media e processare il pagamento. Il tutto senza la necessità di un tuo intervento. Cerca un motore di prenotazione veloce, semplice e sopratutto ottimizzato per i dispositivi mobile.

  • Valorizza l'esperienza mobile
    Nel 2018 più del 68% del traffico totale online proveniva da smartphone e tablet. Il traffico derivava inoltre da un gruppo composto da molti viaggiatori abituali e persone abituate a investire del tempo nei viaggi. Non serve di certo essere dei profeti per comprendere come questa percentuale sia in aumento nel corso degli ultimi mesi.

    Dunque, devi essere chiaro e onesto con te stesso: disponi di un sito web ottimizzato per i dispositivi mobili? Hai già provato ad effettuare una prenotazione dal tuo sito web con un dispositivo mobile al fine di valutarne l'esperienza?
    Anche se non hai familiarità con le nuove tecnologie potrai capire facilmente come sia importante essere in possesso di un sito che permetta una rapida visualizzazione attraverso i dispositivi mobili. Considera infatti questo dato: il 60% degli utenti proveniente da dispositivi mobili si aspetta che i caricamenti di un sito siano realizzati in 3 secondi o meno.

    Gli utenti saranno dunque presto comprensibilmente insoddisfatti se il tuo sito web richiede troppo tempo per le fasi di caricamento. Il risultato? Il web è talmente pieno di possibilità che perderesti dei potenziali clienti, in quanto l'internauta potrebbe abbandonare con facilità il tuo sito in favore di uno più rapido e performante, data l'immensa offerta a sua disposizione e a portata di clic. Si rivela dunque essere decisiva la valorizzazione dell'esperienza mobile degli utenti: questa non solo riuscirà ad accrescere il traffico verso il tuo sito, ma sarà inoltre in grado di migliorare il posizionamento della piattaforma stessa sui motori di ricerca, comparendo in una posizione più alta nelle SERP, ovvero nelle pagine dei risultati delle ricerche web.

  • Promuovi ciò che rende unica la tua struttura ricettiva

    Il tuo hotel presenta delle caratteristiche particolari, come uno speciale arredamento o una colazione rustica? Metti in mostra le cose che rendono unico il tuo hotel attraverso fotografie e video che potrai in seguito evidenziare sui social media. Mantieni inoltre informati gli internauti riguardo a recenti lavori, ristrutturazioni e promozioni stagionali.

  • Rinnova la tua galleria fotografica

    Ricorda di utilizzare delle foto molto stimolanti, in grado di trasmettere una sensazione di puro benessere. Un letto soffice, una calda atmosfera, un'illuminazione affascinante e una stanza pulita e in ordine sapranno senza dubbio conquistare buona parte dell'utenza! Se possiedi delle stanze dalle piccole dimensioni potresti scattare sempre le foto dagli angoli delle camere: le farà apparire più ampie.

  • Trasforma i social media in un ulteriore canale di prenotazione diretta

    Una modalità volta all'ampliamento delle possibilità di prenotazione da parte dei clienti è costituita dall'abilitazione delle prenotazioni direttamente all'interno del proprio social network.
    Facebook è una delle prime cose che vengono in mente agli utenti se desiderano sapere di più sulla tua struttura ricettiva: dunque, perché non approfittarne?
    Sapevi che è persino possibile aggiungere il pulsante "Prenota ora", capace di integrarsi perfettamente con un sistema di Booking Engine? Sarà senza dubbio in grado di incrementare le tue prenotazioni dirette.

  • Premia la lealtà e le prenotazioni dirette

    Metti in evidenza agli utenti i vantaggi che deriverebbero da una prenotazione online sul tuo sito web. Tutti amano gli sconti, è un dato di fatto. Quindi, per stimolare i clienti verso un acquisto puoi offrire degli sconti speciali in caso di una prenotazione diretta. Un esempio: "Prenota attraverso il nostro sito web e ottieni uno sconto del 5%".

    Potresti per esempio offrire dei piccoli bonus nel momento in cui i clienti prenotano, oppure dei buoni da impiegare per il loro prossimo soggiorno presso la tua struttura ricettiva. In questo modo puoi fidelizzare e valorizzare i tuoi clienti.

    Rendi i dettagli della prenotazione chiari e accattivanti

    Generare un grande traffico con il tuo sito web è sicuramente un ottimo punto di partenza per ottenere delle prenotazioni. Tuttavia, potrebbe trattarsi di una grande occasione persa se non sarai in grado di conquistare i tuoi turisti. Utilizza delle call to action chiare e ben definite su tutte le pagine e impiega delle finestre pop-up per mettere in evidenza le tue attuali offerte. Considera l'impiego di widget per confrontare le tue tariffe con le OTA.